"Ultra Dimidium"

La Nobile Parte di Mezzogiorno ti dà il benvenuto!

Alfieri di Mezzogiorno

Alfiere è COLUI CHE PORTA LE INSEGNA. Dallo spagnolo Alférez e questo dall’arabo Al-Faris (cavaliere). Fin dall’antichità, era colui che portava lo stendardo delle milizie però, solo in epoca rinascimentale il ruolo fu riservato ai giovani nobili frequentatori delle varie accademie e collegi militari Italiani e si trasformò in una vera e propria arte (l’arte del “maneggiar l’insegna“) insegnata da prestigiosi maestri d’arme: di picca, di spada, di spadone di bandiera ecc.. Lo scopo dei vari movimenti , compreso il lancio, era addestrare il giovane Alfiere a difendere “l’insegna“ anche a costo della vita. La “sbandierata“ non era altro che la dimostrazione dell’abilità degli Alfieri che, fin dal XVIII° secolo, si esibivano nelle sfilate militari utilizzando, anche, fino a quattro bandiere.

Figuranti 2019

Fabio Mavilia
Resp. Alfieri – Sant’Antonio
Francesco Bertelli
San Martino
Lara Gelli
San Marco
Benedetta Mansueto
Leoni
Ambra Giuliani
Dragoni
Giorgio Mirenda
Delfini